logo sanremini

News dal mondo Sanremini

02 Aprile 2012

MINI RUSHOUR 2012

MINI corre in Italia. MINI e Aci Sport hanno stipulato un accordo per il lancio del primo campionato italiano monomarca MINI. MINI RUSHOUR 2012 è stato pensato per essere divertente e accessibile. Il divertimento è assicurato dal celebre go-kart feeling che caratterizza ogni MINI e accessibile perché le MINI in pista saranno MINI Cooper S di stretta derivazione di serie, saranno garantite pari condizioni a tutti i partecipanti grazie a un kit racing che è stato sviluppato per accrescere le prestazioni e la sicurezza in pista.

Gli sfidanti si impegneranno così a duellare fino all'ultimo in gare dal risultato sempre imprevedibile. Si sfideranno sfrecciando su MINI per 60 minuti di pura competizione. L'adrenalina, il rombo dei motori e l'emozione dell'altà velocità metteranno il pepe sulla coda agli sfidanti che parteciperanno ai weekend di gara caratterizzati dalla seguente formula: due turni di prove libere, una sessione di qualifica di 30 minuti e due gare da 30 minuti cadauna.

MINI e Aci Sport insieme per lorganizzazione del MINI RUSHOUR. ACI Sport, grazie alla propria esperienza nel settore delle competizioni, si propone quale promotore sportivo per ledizione 2012. Aci Sport si occuperà della segreteria sportiva e della gestione delle relazioni con team e concorrenti. Garantirà inoltre lapplicazione integrale e il rispetto del regolamento tecnico e di quello sportivo, nonché il rapporto con gli ufficiali di gara CSAI e quello con gli autodromi organizzatori delle singole competizioni. Infine, stilerà le classifiche delle singole gare e del campionato. MINI sarà a capo di tutta la struttura Hospitality e Team. Grazie ad un ampio paddock di circa 1.200 mq, MINI garantirà il proprio fondamentale supporto ai team, valorizzando sempre più la community, elemento fondante per il brand e tutti i suoi appassionati.

La quota di iscrizione al MINI RUSHOUR 2012 è fissata in 1.500 Euro + IVA, mentre la quota di iscrizione per ognuno dei sei weekend di gara è di 1.220 Euro + IVA e garantisce accesso alle prove libere, qualifica e competizioni su ogni circuito.

Calendario delle gare. Il calendario di MINI RUSHOUR 2012 prevede 6 appuntamenti, di cui cinque su circuiti italiani ed uno su un circuito internazionale. Nel dettaglio, la prima gara, prevista per il 13 maggio, si svolgerà allAutodromo Paul Ricard di Le Castellet in Francia, in occasione del Raduno MINI UNITED; la seconda il 10 giugno allAutodromo del Mugello; la terza l8 luglio al Misano World Circuit; la quarta il 22 luglio allAutodromo dellUmbria Magione e la quinta il 2 settembre allAutodromo di Imola; per chiudere il MINI RUSHOUR 2012 in bellezza, il 16 settembre, è stato scelto lAutodromo di Vallelunga.

Premi. MINI RUSHOUR 2012 mette in palio interessanti premi. Per i migliori di ciascun weekend di gara sono in palio: 1.000 Euro per il vincitore, un set di 4 gomme da gara compatibili con il regolamento del campionato per il secondo ed un utilissimo kit di manutenzione per il terzo classificato. Il vincitore del campionato si aggiudicherà una strepitosa MINI John Cooper Works Coupé Special Edition, il secondo classificato parteciperà ad una tappa del MINI Challenge in Brasile a bordo di una grintosissima MINI Challenge ufficiale, mentre il bronzo del terzo gradino del podio sarà sostituito da una fantastica selezione di articoli della MINI Collection: dalla MINI Folding Bike alla MINI Drink Bottle, dal MINI Rooftop Cabin Trolley al MINI Umbrella Walking Stick, dalla MINI Cooler Black Union Jack alla MINI Seat Chequered, per citarne solo alcuni. Una serie di premi a rappresentare il meglio dellessenza MINI: una sintesi perfetta tra sportività e dinamismo automobilistici e lifestyle. MINI rappresenta sì unauto, ma anche un modo di essere e di pensare: BE MINI!

Media. Gli appassionati di MINI possono stare tranquilli: MINI RUSHOUR 2012 garantirà una copertura mediatica multicanale. Il campionato sarà seguito dalle riviste di settore, dalle televisioni e dai Web Media Site (press.bmwgroup-sport.com, MINI.it ) e dai Social Media www.facebook.com/MINI.Italia, www.youtube.com/MINIit, www.twitter.com/MINI_Italia).


Torna all'elenco news